Skip to main content
@ Artissima
Artissima 2023: tutti i premi e i fondi
27 SETTEMBRE 2023 / JOURNAL NEWS
Artissima

Artissima 2023, quest’anno ispirata al tema Relations of Care, sceglie di celebrare la sua attitudine alla scoperta e riscoperta di talenti e la costante ricerca del bello che da sempre la caratterizza, attraverso l’assegnazione di 3 importanti premi, 2 riconoscimenti e 6 supporti istituzionali. Nati in collaborazione con partner, fondazioni e istituzioni, i premi della trentesima edizione di Artissima sono rivolti alle artiste, agli artisti e alle gallerie partecipanti e verranno assegnati, durante i giorni della fiera, da giurie internazionali composte da curatori e direttori dei principali musei d’arte contemporanea del mondo.

Quest’anno Artissima si arricchisce inoltre di importanti novità riguardanti due fondi: la nascita del nuovo IDENTITY Fund for New Entries e l’incremento del Fondo Acquisizioni della Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT.

Premio illy Present Future
Il premio, realizzato in collaborazione con illycaffè, da ventitré anni viene assegnato a un artista della sezione curata Present Future – da sempre piattaforma per la scoperta di nuovi talenti – e offre un contributo importante all’affermazione degli artisti emergenti a livello internazionale.
Giuria: Tom Engels, Robert Leckie, Kasia Redzisz, Patrizia Sandretto Re Rebaudengo

Premio VANNI occhiali #artistroom
Il premio, sostenuto dal 2019 da VANNI occhiali, prosegue l’esplorazione delle contaminazioni possibili tra la genialità dell’arte contemporanea e l’eyewear design. Verrà assegnato a un artista presente in fiera, la cui ricerca possa offrire uno sguardo originale sulla realtà, aprendo, come farebbe una lente, un orizzonte inaspettato.
Giuria: Lucia Aspesi, Giuseppe Fantasia, Annalia Venezia

Premio Tosetti Value per la fotografia
Tosetti Value – Il Family office conferma il proprio supporto ad Artissima promuovendo per il quarto anno consecutivo un premio per la fotografia, che verrà assegnato ad un artista in fiera il cui lavoro fotografico sia particolarmente interessante per comprendere la situazione storico-sociale ed economica del nostro mondo globalizzato.

Giuria: Walter Guadagnini, Salvatore Vitale, Elena Volpato

Matteo Viglietta Award
Il riconoscimento, promosso da Collezione La Gaia e giunto alla sua seconda edizione, è un premio pensato per ricordare Matteo Viglietta: un grande e appassionato collezionista, che ha avuto un legame particolarmente forte con Artissima fin dagli esordi. Si espliciterà tramite l’acquisizione di un’opera che entrerà a far parte della Collezione.

Giuria: Eva Brioschi, Zasha Colah, Zoë Gray

Carol Rama Award
Promosso dalla Fondazione Sardi per l’Arte e alla sua quarta edizione, il riconoscimento verrà assegnato all’artista che interpreta, attraverso la sua ricerca e il suo lavoro, l’ideale di creatività femminile non-convenzionale e la libertà artistica che Carol incarnava e trasmetteva con le sue opere e la sua personalità.

Giuria: Antonia Carver, Omar Kholeif, Milan Ther

Premio Diana Bracco – Imprenditrici ad arte (new!)
Nato nel 2023 da un’iniziativa inedita, promossa dalla Fondazione Bracco in collaborazione con la Fondazione Roberto De Silva e Diana Bracco di Milano, questo premio è dedicato a valorizzare la figura della gallerista come imprenditrice. Verrà assegnato a una gallerista donna emergente, italiana o straniera, la cui galleria abbia almeno una sede in Italia e la cui storia imprenditoriale manifesti una significativa attenzione volta alla ricerca e alla qualità artistica.

Giuria: Isabella Bortolozzi, Eva Elisa Fabbris, Valeria Napoleone, Mia Rigo Saitta

Premio Pista 500 (new!)
Nato nel 2023 in collaborazione con la Pinacoteca Agnelli, questo premio darà la possibilità a un artista di realizzare un’opera sul billboard permanente del circuito sul tetto del Lingotto, a due passi da Artissima. Una giuria internazionale selezionerà in fiera l’artista per l’opera destinata al monumentale cartellone, che verrà inaugurata in occasione di Artissima 2024.
Giuria: Lucrezia Calabrò Visconti, Sarah Cosulich, Michelle Cotton, Elena Filipovic

OGR Award
Giunto alla sua sesta edizione, il premio promosso dalla Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT cambia forma e supporta con due grant da 5.000 euro ciascuno la ricerca di due artisti, scelti senza vincoli di sezione né di mezzo espressivo, che esprimano nel proprio lavoro un’affinità, un desiderio, una speciale attitudine a dialogare o confrontarsi con le nuove tecnologie.
Giuria: Fatima Hellberg, Samuele Piazza, Bettina Steinbrügge

“ad occhi chiusi…” by Fondazione Merz
Fondazione Merz riconferma per il terzo anno il premio che mira a selezionare l’artista internazionale che meglio rispecchia le attività di ricerca della Fondazione sulla giovane arte del Mediterraneo. L’artista vincitore avrà la possibilità di partecipare a una residenza in Sicilia. Gli esiti delle ricerche coltivate nel corso della residenza saranno presentati nell’ambito della programmazione di ZACentrale ai Cantieri Culturali alla Zisa di Palermo.

Giuria: Lara Khaldi, Beatrice Merz, Agata Polizzi, Francesco Stocchi

ISOLA SICILIA by Fondazione Oelle
La Fondazione Oelle promuove, per il secondo anno, il premio che prevede la selezione, da parte di una giuria internazionale, di un artista tra quelli rappresentati dalle gallerie della fiera che avrà l’opportunità di vivere una residenza ad Aci Castello, in provincia di Catania, durante la quale poter approfondire la ricerca sul concept Sicilia, Isola tra le Isole. Al termine della residenza verrà prodotta e organizzata una mostra che sarà accolta in una delle location in cui la Fondazione è solita operare.

Giuria: Antonia Alampi, Andrea Bellini, Caterina Riva

Premio Ettore e Ines Fico
Promosso dal MEF Museo Ettore Fico di Torino e giunto alla sua quattordicesima edizione, il premio continua a promuovere e valorizzare il lavoro dei giovani artisti attraverso un’acquisizione. Il vincitore verrà selezionato tra gli artisti presentati in fiera distintisi per poetica creativa e ricerca a livello internazionale.

Giuria: Renato Alpegiani, Andrea Busto

IDENTITY Fund for New Entries
Nell’ambito del percorso triennale IDENTITY che nel 2023 offrirà un focus progettuale sulla sezione New Entries, Artissima presenta l’IDENTITY Fund for New Entries, un fondo sostenuto direttamente dalla fiera per supportare economicamente la partecipazione di tre gallerie all’edizione 2023.

Giuria: Andrea Bellini, Francesco Manacorda, Sarah Cosulich, Ilaria Bonacossa

Fondo Acquisizione della Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT
In occasione del trentennale di Artissima, la Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT incrementa a 200.000 euro lo storico Fondo Acquisizioni a beneficio delle collezioni di GAM – Galleria Civica di Arte Moderna di Torino e Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea.

Artissima 2023: all the prizes and funds
SEPTEMBER 27, 2023 / JOURNAL NEWS
Artissima

Artissima 2023, with a focus on this year’s theme Relations of Care, chooses to celebrate its approach of discovery and rediscovery of talents, and the constant pursuit of beauty that has always been its trademark, through the awarding of 3 important prizes, 2 special honours and 6 institutional supports. Created in collaboration with partners, foundations and institutions, the prizes of the 30th iteration of Artissima are aimed at participating artists and galleries, and will be assigned during the days of the fair by international juries composed of curators and directors of the world’s leading contemporary art museums.

The 2023 edition has also been enhanced by important new developments regarding two funds: the debut of the IDENTITY Fund for New Entries and the expansion of the Acquisitions Fund organized by Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT.

illy Present Future Prize
The prize, produced in collaboration with illicaffè, has been assigned for 23 years to an artist of the Present Future section – since always a launching pad for new talents – confirming itself as an important contribution to the success of emerging artists at international level.
Jury: Tom Engels, Robert Leckie, Kasia Redzisz, Patrizia Sandretto Re Rebaudengo

VANNI occhiali #artistroom Prize
The prize, supported by VANNI occhiali, continues its exploration of the possible contaminations between contemporary art and eyewear design. It will be assigned to an artist presented at the fair whose research can offer an original perspective on reality, opening an unexpected, surprising viewpoint, as through the action of a lens.
Jury: Lucia Aspesi, Giuseppe Fantasia, Annalia Venezia

Tosetti Value Award for photography
Tosetti Value – Il Family office continues its support of Artissima promoting for the fourth year in a row an award for photography, which will be assigned to an artist presented at the fair whose photographic work is seen as particularly interesting for an understanding of the historical-social and economic situation of our globalized world.

Jury: Walter Guadagnini, Salvatore Vitale, Elena Volpato

Matteo Viglietta Award
The honour, coordinated by Collezione La Gaia and now in its second edition, is a prize created to commemorate Matteo Viglietta: an outstanding, passionate collector who had a very strong bond with Artissima from the outset. It will consist in the acquisition of an artwork that will become part of the Collection.

Jury: Eva Brioschi, Zasha Colah, Zoë Gray

Carol Rama Award
Promoted by Fondazione Sardi per l’Arte and now in its fourth edition, the prize will be assigned to the artist who embodies, through research and work, the ideal of unconventional female creativity and artistic freedom Carol enacted and transmitted with her works and personality.

Jury: Antonia Carver, Omar Kholeif, Milan Ther

Premio Diana Bracco – Imprenditrici ad arte (new!)
Come into being in 2023 thanks to a novel initiative organized by Fondazione Bracco in collaboration with Fondazione Roberto De Silva e Diana Bracco of Milano, this prize focuses on the figure of the gallerist as a female entrepreneur. It will be assigned to a rising woman gallerist, Italian or foreign, whose gallery has at least one location in Italy and whose entrepreneurial history demonstrates a vivid interest in artistic research and quality.

Jury: Isabella Bortolozzi, Eva Elisa Fabbris, Valeria Napoleone, Mia Rigo Saitta

Premio Pista 500 (new!)
Created in 2023 in collaboration with Pinacoteca Agnelli, this prize will grant an artist the opportunity to produce an artwork on a permanent billboard for the track on the roof of the Lingotto, in the proximity of Artissima. Inside the fair, an international jury will select one artist, who will have the possibility of creating a specific work for the monumental poster that will be unveiled at the time of Artissima 2024.
Jury: Lucrezia Calabrò Visconti, Sarah Cosulich, Michelle Cotton, Elena Filipovic

OGR Award
Now at its sixth iteration, the prize organized by the Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT changes its formula and supports the research of two artists with two grants of 5,000 euros each, selected without restrictions in terms of fair section and expressive media. The artists are chosen on the basis of an affinity expressed in their work, a desire, a special attitude of dialogue or confrontation with new technologies.
Jury: Fatima Hellberg, Samuele Piazza, Bettina Steinbrügge

“ad occhi chiusi…” by Fondazione Merz
Fondazione Merz returns for the third year with the prize that aims to select the international artist that corresponds best to the foundation’s research on young artists of the Mediterranean. The selected artist will have the possibility of taking part in a residency in Sicily. The results of the work conducted during the course of the residency will be presented in the programming of ZACentrale at the Cantieri Culturali alla Zisa in Palermo.

Jury: Lara Khaldi, Beatrice Merz, Agata Polizzi, Francesco Stocchi

ISOLA SICILIA by Fondazione Oelle
Fondazione Oelle promotes for the second year the prize for which an international jury selects one artist from those represented by the galleries in the fair. The artist will have the opportunity to take part in a residency at Aci Castello, Catania, during which they will conduct research on the concept of Sicily, an island among islands. Upon completion of the residency, an exhibition will be organised in one of the locations in which the Foundation operates.

Jury: Antonia Alampi, Andrea Bellini, Caterina Riva

Premio Ettore e Ines Fico
Organized with MEF Museo Ettore Fico of Torino and now in its 14th iteration, the prize continues to promote and support the work of young artists, through an acquisition. The winner will be selected among the artists showing at Artissima, thanks to his/her international research and poetics.

Jury: Renato Alpegiani, Andrea Busto

IDENTITY Fund for New Entries
In the context of the three-year programme of IDENTITY, which in 2023 offers a focus on the New Entries section, Artissima presents the IDENTITY Fund for New Entries, directly supported by the fair to facilitate the participation of three galleries in the 2023 edition.

Jury: Andrea Bellini, Francesco Manacorda, Sarah Cosulich, Ilaria Bonacossa

Acquisition Fund by Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT
The historic Acquisitions Fund organized by Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT has been increased to reach 200,000 euros, on the occasion of the 30th anniversary of the fair. The acquisitions benefit the collections of GAM – Galleria Civica di Arte Moderna di Torino and Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea.

Artissima Art Fair
Artissima è la principale fiera d’arte contemporanea in Italia. Sin dalla sua fondazione nel 1994, unisce la presenza nel mercato internazionale a una grande attenzione per la sperimentazione e la ricerca.
Artissima Art Fair
Artissima is Italy’s most important contemporary art fair. Since its establishment in 1994, it has combined the presence of an international market with a focus on experimentation and research.
Paratissima 2023: Eye Contact
1–5 nov 2023
Paratissima
La collaborazione tra IAAD e Paratissima ha visto lo sviluppo di una proposta di tema per la XIX edizione di Paratissima da parte degli studenti del corso di Communication Design.
Paratissima 2023: Eye Contact
Nov 1–5,2023
Paratissima
The collaboration between IAAD and Paratissima saw the development of a theme proposal for the 19th edition of Paratissima by the students of the Communication Design course.
Dove finiscono le tracce
26 ott – 12 nov 2023
Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT
Dove finiscono le tracce riprende il concetto di “patrimonio diffuso”, principio chiave dell’identità della nostra Fondazione, e lo traduce in una mostra dislocata nei luoghi simbolo di Torino.
Where traces fade away
Oct 26 – Nov 12, 2023
Fondazione per l’Arte Moderna e Contemporanea CRT
Where the traces fade away takes up the concept of “widespread heritage”, a key principle of the identity of our Foundation, and translates it into an exhibition located in the symbolic places of Turin.
Michelangelo Pistoletto. Molti di uno
2 nov 2023 – 25 feb 2024
Castello di Rivoli
Il Castello di Rivoli presenta una grande mostra dedicata a Michelangelo Pistoletto (Biella, 1933) in occasione del suo novantesimo compleanno.
Michelangelo Pistoletto. Many from One
Nov 2, 2023 – Feb 25, 2024
Castello di Rivoli
Castello di Rivoli presents a major exhibition dedicated to Michelangelo Pistoletto (Biella, 1933) on the occasion of his ninetieth birthday.
Lawrence Weiner: Where The Words Start
3 nov 2023 – 3 feb 2024
Recontemporary
Con la mostra Where the Words Start, Recontemporary vuole portare l’attenzione sul lavoro video di Lawrence Weiner che, come suggerisce il titolo, parte da una riflessione sul linguaggio.
Lawrence Weiner: Where The Words Start
Nov 3, 2023 – Feb 3, 2024
Recontemporary
With the Where the Words Start exhibition, Recontemporary aims to draw attention to Lawrence Weiner’s video work, which, as the title suggests, starts with a reflection on language.
Dorothea Lange. Racconti di vita e lavoro
19 lug – 8 Ott 2023 / Camera
Matthew Hong / Artpil
Crisi climatica, migrazione, discriminazione. Povertà. Questi erano i temi evocati nei servizi di Dorothea Lange. Ora, quattro generazioni dopo, queste fotografie continuano a risuonare nel loro ritratto di un'epoca e di un popolo, invitando alla compassione, ispirando comprensione e invocando speranza.
Dorothea Lange. Tales of Life and Work
July 19 – October 8, 2023 / Camera
Matthew Hong / Artpil
Climate crisis, migration, discrimination. Poverty. These were the themes invoked in Dorothea Lange’s coverage. Now, four generations later, these photographs continue to resound in their portrayal of a time and a people, calling for compassion, inspiring understanding, and invoking hope.
Luca Locatelli. The Circle
21 set 2023 – 18 feb 2024
Gallerie d'Italia
Risultato di un progetto di ricerca di lunghissimo respiro, Luca Locatelli ha documentato le buone pratiche, sperimentazioni, ambizioni e percorsi di questa nuova utopia.
Luca Locatelli. The Circle
Sep 21, 2023 – Feb 18, 2024
Gallerie d'Italia
Following a very long research project, Luca Locatelli has documented the good practices, experiments, ambitions and paths of this new utopia.